Primary Menu

Sustainable shopping

  • Wear the clothes you already have and avoid making unnecessary purchases.
  • When you want to buy new clothes, don’t forget to check out your local second-hand shops or markets; also, if you have clothes that are in good condition but which you no longer wear, sell them to the shop or market stall and give them a second lease of life.
  • When buying something new, check out what fair trade centres there are in your town. Remember that the products sold in these shops are made of 100% organic materials, such as hemp, wool or organically-grown cotton.
  • Always check the labels on the clothes you buy to see where they come from as well as what they are made of. Remember that most of the clothes on sale are made of only tiny amounts of natural materials, while the rest is in synthetic fibres, which as we know derive from petroleum and coal.
  • What are the best materials for clothes?
    • Cotton: this is the commonest and most widespread material in use, but unfortunately only a small percentage is cultivated organically; in the majority of plantations, chemical agents like pesticides are widely used, which cause soil depletion and pollution of the groundwater, and effect the health of animals and of the people working in the plantations.
    • Hemp: this material is ‘natural’ par excellence, since it is resistant to insects and fungus without the need for chemical agents.
    • Wool: Regarded as the best thermal insulator to be found in nature, wool enables the skin to breathe and has long-term durability. Make sure however that the clothes are made of ‘pure wool’ and do not contain a percentage of synthetic fibres.
    • Silk: As is known, silk is made from silkworm threads after the larvae have been hatched; unfortunately not all silk producers use this method and process the worms while the larvae are still inside them which results in a pointless destruction. The amount of silk produced by each cocoon is tiny – for every kilo of silk around 5500 cocoons are needed. Source: (http://www.essereanimali.org/sfruttamento-animale/abbigliamento/seta/).

 

 

torna su

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo n. 196/2003

"Codice in materia di protezione dei dati personali" 

Tenuto conto dell'obbligo di informativa nei confronti degli interessati in relazione al trattamento dei dati personali degli studenti, l'Unicusano Università  Telematica Roma, con sede in Roma, in Via Don Carlo Gnocchi 3, in qualità  di titolare del trattamento dei dati Le fornisce le seguenti informazioni:

  1. I dati personali (nome, cognome, indirizzo email, numero di telefono), raccolti attraverso la compilazione del form o al momento dell'immatricolazione, i dati connessi alla carriera universitaria e comunque prodotti dall'Università Telematica nell'ambito dello svolgimento delle sue funzioni istituzionali, saranno raccolti e trattati, nel rispetto delle norme di legge, di regolamento e di principi di correttezza e tutela della Sua riservatezza, per finalità connesse allo svolgimento delle attività istituzionali dell'Università , in particolare per tutti gli adempimenti connessi alla piena attuazione del rapporto didattico ed amministrativo con l'Università ;
  2. Il trattamento sarà  effettuato anche con l'ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati e può consistere in qualunque operazione o complesso di operazioni tra quelle indicate all'art. 1, comma 2, lettera b) della legge (per trattamento si intende "qualunque operazione o complesso di operazioni svolte con o senza l'ausilio di mezzi elettronici, o comunque automatizzati, concernenti la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la conservazione, l'elaborazione, la modificazione, la selezione, l'estrazione, il raffronto, l'utilizzo, l'interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distribuzione dei dati");
  3. I dati personali saranno inoltre comunicati e diffusi dall'Università  attraverso i propri uffici - sia durante la carriera universitaria dell'interessato che dopo la laurea - a soggetti, enti ed associazioni esterni, per iniziative di orientamento lavoro (stage) e per attività  di formazione post-laurea;
  4. I dati personali potranno essere comunicati ad altri soggetti pubblici quando la comunicazione risulti comunque necessaria per lo svolgimento delle funzioni istituzionali dell'Università  richieste dall'interessato, quali, ad esempio, organi pubblici preposti alla gestione di contributi per ricerca e borse di studio;
  5. Informazioni relative ai laureati, ovvero nominativo, data di nascita, indirizzo, numero di telefono, titolo della tesi e voto di laurea, saranno immesse sulla rete per consentire la diffusione dei dati nell'ambito di iniziative di orientamento di lavoro e attività  di formazione post-laurea.
  6. Per disattivare le future comunicazioni dirette con UNICUSANO o richiedere la cancellazione dei dati personali raccolti può rivolgersi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma o inviare una mail con la richiesta di cancellazione all'indirizzo informazioni@unicusano.it. Nei confronti dell'UNICUSANO Università Telematica Roma, Lei potrà  esercitare i diritti previsti dall' art. 7 del Decreto Legislativo n.196/2003, rivolgendosi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma.