Menu principale

La bellezza dell’autunno: quando la natura dà spettacolo

Autunno

Avevate mai pensato a quanto l’autunno possa essere bello? In tanti considerano questa stagione cupa e triste, eppure questa immagine non corrisponde a verità. Anzi. Quello che stiamo attraversando è un periodo dell’anno molto affascinante, ricco di colori, cambiamenti, sapori e ambienti unici. 

GLI ALIMENTI 

E’ proprio in autunno che maturano frutti molto saporiti che tanto bene fanno al nostro organismo. Qualche esempio: uva, castagne, zucche, tutti elementi che sono un toccasana per il nostro organismo. Le verdure di questa stagione sono spesso rivitalizzanti e depurative, particolarmente ricche di vitamine e ferro.

I COLORI

Come giustamente scrisse il fotografo Vittorio Giannella sul Fatto Quotidiano, questo è il momento di organizzare weekend, gite e passeggiate nei numerosi parchi nazionali e regionali che il belpaese è in grado di metterci a disposizione. Il caldo opprimente è solo un ricordo. Aumentano le possibilità di trovarsi faccia a faccia con animali selvatici, durante questa stagione più tranquilli e intenti a far scorta di cibo in vista dell’inverno. I colori e la vegetazione cambiano a seconda delle zone e della quota d’altezza. Ogni viaggio, anche breve, può essere una scoperta e lasciarci dentro qualcosa di unico, irripetibile, meraviglioso.

TUTTA QUESTIONE DI CHIMICA

La magia dei colori autunnali è tutta questione di chimica. Quando si abbassano le temperature e la luce del giorno diminuisce, la clorofilla, il pigmento verde che in estate serve ad assorbire l’energia solare per trasformare l’anidride carbonica e l’acqua in carboidrati, viene sostituita istante dopo istante da altri pigmenti carotenoidi dai colori rossi, marroni o gialli. Dando vita così a quelle atmosfere, a quei paesaggi, a quelle luci,  che nei secoli hanno versi splendidi di poeti e scrittori.

AFORISMI SU QUESTA STAGIONE

Tonino Guerra ha scritto. “In autunno, il rumore di una foglia che cade è assordante perché con lei precipita un anno”.  ui potrete trovarne una carrellataAlbert Camus ha scritto. “L’autunno è una seconda primavera, quando ogni foglia è un fiore“. Ma gli aforismi dedicati a questa stagione sono tantissimi. Q veramente emozionante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
torna su

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo n. 196/2003

"Codice in materia di protezione dei dati personali" 

Tenuto conto dell'obbligo di informativa nei confronti degli interessati in relazione al trattamento dei dati personali degli studenti, l'Unicusano Università  Telematica Roma, con sede in Roma, in Via Don Carlo Gnocchi 3, in qualità  di titolare del trattamento dei dati Le fornisce le seguenti informazioni:

  1. I dati personali (nome, cognome, indirizzo email, numero di telefono), raccolti attraverso la compilazione del form o al momento dell'immatricolazione, i dati connessi alla carriera universitaria e comunque prodotti dall'Università Telematica nell'ambito dello svolgimento delle sue funzioni istituzionali, saranno raccolti e trattati, nel rispetto delle norme di legge, di regolamento e di principi di correttezza e tutela della Sua riservatezza, per finalità connesse allo svolgimento delle attività istituzionali dell'Università , in particolare per tutti gli adempimenti connessi alla piena attuazione del rapporto didattico ed amministrativo con l'Università ;
  2. Il trattamento sarà  effettuato anche con l'ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati e può consistere in qualunque operazione o complesso di operazioni tra quelle indicate all'art. 1, comma 2, lettera b) della legge (per trattamento si intende "qualunque operazione o complesso di operazioni svolte con o senza l'ausilio di mezzi elettronici, o comunque automatizzati, concernenti la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la conservazione, l'elaborazione, la modificazione, la selezione, l'estrazione, il raffronto, l'utilizzo, l'interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distribuzione dei dati");
  3. I dati personali saranno inoltre comunicati e diffusi dall'Università  attraverso i propri uffici - sia durante la carriera universitaria dell'interessato che dopo la laurea - a soggetti, enti ed associazioni esterni, per iniziative di orientamento lavoro (stage) e per attività  di formazione post-laurea;
  4. I dati personali potranno essere comunicati ad altri soggetti pubblici quando la comunicazione risulti comunque necessaria per lo svolgimento delle funzioni istituzionali dell'Università  richieste dall'interessato, quali, ad esempio, organi pubblici preposti alla gestione di contributi per ricerca e borse di studio;
  5. Informazioni relative ai laureati, ovvero nominativo, data di nascita, indirizzo, numero di telefono, titolo della tesi e voto di laurea, saranno immesse sulla rete per consentire la diffusione dei dati nell'ambito di iniziative di orientamento di lavoro e attività  di formazione post-laurea.
  6. Per disattivare le future comunicazioni dirette con UNICUSANO o richiedere la cancellazione dei dati personali raccolti può rivolgersi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma o inviare una mail con la richiesta di cancellazione all'indirizzo informazioni@unicusano.it. Nei confronti dell'UNICUSANO Università Telematica Roma, Lei potrà  esercitare i diritti previsti dall' art. 7 del Decreto Legislativo n.196/2003, rivolgendosi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma.