Menu principale

A Milano nascerà un Colosseo green per recuperare un’area archeologica

colosseo green milano

Un ‘Colosseo green‘ per recuperare un’area archeologica. Prenderà vita a Milano, in Via de Amicis. Gli alberi che verranno utilizzati avranno una disposizione che ricalcherà le sembianze dell’antico anfiteatro romano presente secoli fa a Milano.

UN COLOSSEO GREEN ALL’OMBRA DEL DUOMO

Un parco urbano che riproporrà le fattezze del Colosseo, senza marmo, senza mattoni, solo con tanti alberi. Potrebbe sembrare un’idea improbabile, invece è un meraviglioso progetto che presto prenderà vita.

RECUPERO AREA ARCHEOLOGICA

Il Colosseo green nascerà a Milano per poter recuperare l’area archeologica di Via De Amicis. Se tutti conoscono il Colosseo come simbolo stesso della città di Roma, non tutti ricorderanno al contrario che anche a Milano era presente un Anfiteatro del tutto simile a quello capitolino.

IL COLOSSEO DI MILANO

 L’enorme anfiteatro a pianta ellittica realizzato in quella che allora era la città di Mediolanum, poteva arrivare ad ospitare 35.000 spettatori. Fu distrutto dalle invasioni barbariche che imperversarono tra le fine del IV e l’inizio del V secolo dopo Cristo. Anche se già prima l’opera architettonica era caduta in disgrazia, sventrata dai cristiani del posto che la utilizzavano come cava di pietra per costruire la Basilica di San Lorenzo.

RINASCITA

A distanza di molti secoli, ecco questo progetto che potrebbe ridare una seconda vita a quello che una volta era il “Colosseo di Milano”.  Lo vuole fortemente la Soprintendenza archeologica delle belle arti e del paesaggio. Rispetto all’anfiteatro originario, la versione del XXI secolo è destinata però ad avere una veste molto più moderna e soprattutto “green”.

COLOSSEO GREEN

Come affermato  da Antonella Ranaldi, Soprintendente Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Milano, “l’idea è  quella di valorizzare e fare conoscere l’Anfiteatro di Milano in via De Amicis con una nuova sistemazione a giardino che ne rievochi la forma perduta. L’arena centrale sarà mantenuta libera e utilizzata anche per spettacoli”.

AMPHITEATRUM NATURAE

Il Colosseo green di Milano sorgerà su un giardino ellittico di oltre ventiduemila metri quadrati.  Rievocherà la forma del vecchio anfiteatro grazie alla disposizione degli alberi. “Un’idea che può apparire visionariaha aggiunto l’architetto – ma il progetto in realtà è d’impatto e molto imponente”. 

GLI ACCORDI

L’area del Comune interessata dal progetto verrà concessa per cinque anni in comodato gratuito d’uso alla Soprintendenza archeologica delle belle arti e del paesaggio. Il nuovo parco farà parte a tutti gli effetti della rivoluzione green che sta attraversando la metropoli lombarda.  Prima il Bosco Verticale,  poi le palme di Piazza del Duomo, l’imponente opera di riqualificazione della periferia di Milanofiori e il progetto  di un nuovo Policlinico con giardino sul tetto atteso per il 2019. Adesso  l’Amphitheatrum naturae rappresenta un ulteriore tassello che caratterizzerà la sempre più pronunciata anima verde di Milano.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
torna su

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo n. 196/2003

"Codice in materia di protezione dei dati personali" 

Tenuto conto dell'obbligo di informativa nei confronti degli interessati in relazione al trattamento dei dati personali degli studenti, l'Unicusano Università  Telematica Roma, con sede in Roma, in Via Don Carlo Gnocchi 3, in qualità  di titolare del trattamento dei dati Le fornisce le seguenti informazioni:

  1. I dati personali (nome, cognome, indirizzo email, numero di telefono), raccolti attraverso la compilazione del form o al momento dell'immatricolazione, i dati connessi alla carriera universitaria e comunque prodotti dall'Università Telematica nell'ambito dello svolgimento delle sue funzioni istituzionali, saranno raccolti e trattati, nel rispetto delle norme di legge, di regolamento e di principi di correttezza e tutela della Sua riservatezza, per finalità connesse allo svolgimento delle attività istituzionali dell'Università , in particolare per tutti gli adempimenti connessi alla piena attuazione del rapporto didattico ed amministrativo con l'Università ;
  2. Il trattamento sarà  effettuato anche con l'ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati e può consistere in qualunque operazione o complesso di operazioni tra quelle indicate all'art. 1, comma 2, lettera b) della legge (per trattamento si intende "qualunque operazione o complesso di operazioni svolte con o senza l'ausilio di mezzi elettronici, o comunque automatizzati, concernenti la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la conservazione, l'elaborazione, la modificazione, la selezione, l'estrazione, il raffronto, l'utilizzo, l'interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distribuzione dei dati");
  3. I dati personali saranno inoltre comunicati e diffusi dall'Università  attraverso i propri uffici - sia durante la carriera universitaria dell'interessato che dopo la laurea - a soggetti, enti ed associazioni esterni, per iniziative di orientamento lavoro (stage) e per attività  di formazione post-laurea;
  4. I dati personali potranno essere comunicati ad altri soggetti pubblici quando la comunicazione risulti comunque necessaria per lo svolgimento delle funzioni istituzionali dell'Università  richieste dall'interessato, quali, ad esempio, organi pubblici preposti alla gestione di contributi per ricerca e borse di studio;
  5. Informazioni relative ai laureati, ovvero nominativo, data di nascita, indirizzo, numero di telefono, titolo della tesi e voto di laurea, saranno immesse sulla rete per consentire la diffusione dei dati nell'ambito di iniziative di orientamento di lavoro e attività  di formazione post-laurea.
  6. Per disattivare le future comunicazioni dirette con UNICUSANO o richiedere la cancellazione dei dati personali raccolti può rivolgersi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma o inviare una mail con la richiesta di cancellazione all'indirizzo informazioni@unicusano.it. Nei confronti dell'UNICUSANO Università Telematica Roma, Lei potrà  esercitare i diritti previsti dall' art. 7 del Decreto Legislativo n.196/2003, rivolgendosi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma.