Menu principale

Earth Day: festeggiamo i 50 anni della giornata della terra

Oggi, 22 aprile, è la Giornata della Terra, istituita ben 50 anni fa per sensibilizzare la popolazione alle tematiche ambientali. Cosa è cambiato e come la festeggiamo al tempo del Covid-19?

Giornata della Terra

Tra gli ideatori, ci fu il Senatore Democratico statunitense Gaylord Nelson, a seguito del grave disastro ambientale degli Stati Uniti causato dalla fuoriuscita di petrolio dalle piattaforme estrattive della Union Oil nel Canale di Santa Barbara, in California.

I 3 principali capisaldi della prima giornata della Terra erano:
– rispetto delle specie viventi, soprattutto se a rischio estinzione;
acqua pulita;
aria pulita.
Tirando le somme… quali risultati abbiamo ottenuto in questi 50 anni? Forse, dopo tutto, non siamo stati così bravi…

    • Specie viventi: abbiamo salvato i panda dall’estinzione, ma abbiamo perso circa il 60 per cento di fauna selvatica, secondo un recente report del WWF;
    • Acqua pulita: oltre alla causa scatenante che portò all’istituzione della Giornata della Terra, ci sono stati altri grandi disastri ambientali indimenticabili:
      – l’inquinamento del Golfo Persico causato dalla guerra Iran-Iraq a inizio anni ‘80
      – la Exxon-Valdez in Alaska nel 1989
      – la DeepWater Horizon nel 2010
      – l’inquinamento causato dall’eccessiva produzione della plastica;
    • Aria pulita: l’aumento di emissioni di anidride carbonica è all’ordine del giorno, per non parlare poi del buco dell’ozono scoperto a metà degli anni ’80.

Earth Day 2020

Parola d’ordine di quest’anno è climate change. L’attività umana sta accelerando il riscaldamento globale a un ritmo allarmante e secondo gli scienziati abbiamo appena un decennio per dimezzare le emissioni ed evitare gli impatti più devastanti del cambiamento climatico su fornitura alimentare, sicurezza nazionale, salute globale, condizioni meteo e molto altro.

Come la festeggiamo quest’anno?Con le eccezionali misure lockdown attuate in risposta alla crisi del coronavirus, l’Earth Day 2020 si trasforma in evento digitale: “24 Hours of Action”, un poliedrico programma che mostrerà ogni ora un’azione che le persone possono compiere per proteggere ambiente, clima ed società. Ad affiancarlo, un palinsesto digitale di 15 ore su www.earthday.org, con contenuti interattivi e live streaming.

Come partecipare? Virtualmente ci sarà la maratona digitale #Earthrise che prevede discussioni, inviti all’azione, spettacoli e video didattici. In Italia, su Rai Play artisti, scienziati, giornalisti, rappresentanti istituzionali si alterneranno in una diretta streaming di 12 ore.

Non ti resta che celebrare la Terra, aggregandoti (virtualmente) alle innumerevoli iniziative!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
torna su

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo n. 196/2003

"Codice in materia di protezione dei dati personali" 

Tenuto conto dell'obbligo di informativa nei confronti degli interessati in relazione al trattamento dei dati personali degli studenti, l'Unicusano Università  Telematica Roma, con sede in Roma, in Via Don Carlo Gnocchi 3, in qualità  di titolare del trattamento dei dati Le fornisce le seguenti informazioni:

  1. I dati personali (nome, cognome, indirizzo email, numero di telefono), raccolti attraverso la compilazione del form o al momento dell'immatricolazione, i dati connessi alla carriera universitaria e comunque prodotti dall'Università Telematica nell'ambito dello svolgimento delle sue funzioni istituzionali, saranno raccolti e trattati, nel rispetto delle norme di legge, di regolamento e di principi di correttezza e tutela della Sua riservatezza, per finalità connesse allo svolgimento delle attività istituzionali dell'Università , in particolare per tutti gli adempimenti connessi alla piena attuazione del rapporto didattico ed amministrativo con l'Università ;
  2. Il trattamento sarà  effettuato anche con l'ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati e può consistere in qualunque operazione o complesso di operazioni tra quelle indicate all'art. 1, comma 2, lettera b) della legge (per trattamento si intende "qualunque operazione o complesso di operazioni svolte con o senza l'ausilio di mezzi elettronici, o comunque automatizzati, concernenti la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la conservazione, l'elaborazione, la modificazione, la selezione, l'estrazione, il raffronto, l'utilizzo, l'interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distribuzione dei dati");
  3. I dati personali saranno inoltre comunicati e diffusi dall'Università  attraverso i propri uffici - sia durante la carriera universitaria dell'interessato che dopo la laurea - a soggetti, enti ed associazioni esterni, per iniziative di orientamento lavoro (stage) e per attività  di formazione post-laurea;
  4. I dati personali potranno essere comunicati ad altri soggetti pubblici quando la comunicazione risulti comunque necessaria per lo svolgimento delle funzioni istituzionali dell'Università  richieste dall'interessato, quali, ad esempio, organi pubblici preposti alla gestione di contributi per ricerca e borse di studio;
  5. Informazioni relative ai laureati, ovvero nominativo, data di nascita, indirizzo, numero di telefono, titolo della tesi e voto di laurea, saranno immesse sulla rete per consentire la diffusione dei dati nell'ambito di iniziative di orientamento di lavoro e attività  di formazione post-laurea.
  6. Per disattivare le future comunicazioni dirette con UNICUSANO o richiedere la cancellazione dei dati personali raccolti può rivolgersi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma o inviare una mail con la richiesta di cancellazione all'indirizzo informazioni@unicusano.it. Nei confronti dell'UNICUSANO Università Telematica Roma, Lei potrà  esercitare i diritti previsti dall' art. 7 del Decreto Legislativo n.196/2003, rivolgendosi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma.